Novità

Avviso 17 ottobre 2019

Ordinanza n.15 : Rimozione e sgombero della neve in caso di abbondanti nevicate e condizioni

COMUNE DI CASTELLAFIUME
Provincia Di L'Aquila

REGISTRO ORDINANZE DEI RESPONSABILI DI SETTORE
UFFICIO TECNICO
Ordinanza n.15 del 17.10.2019

OGGETTO: rimozione e sgombero della neve in caso di abbondanti nevicati e di condizioni
 
RICHIAMATA la vigente normativa Statale e regionale ;
VISTO il Decreto del Sindaco Prot. 1814 del 31,07,2018 con il quale sono state conferite allo
scrivente le funzioni di resp.le dell’area tecnico manutentiva dell’Ente
ACCERTATO che in caso di eccezionali condizioni meteo e di abbondanti nevicate che dovessero
interessare il territorio comunale possono sussistere pericoli per la sicurezza pubblica e per
l’incolumità dei cittadini ed il verificarsi di inconvenienti che pregiudichino la circolazione
stradale e pedonale;
RITENUTO dove impartire precise disposizioni a tutela della pubblica incolumità e nel pubblico
interesse volte a prevenire incidenti ed agevolare lo sgombero della neve;
PRESO atto della criticità soprattutto dovuta alla caratteristiche dei centri storici con strade
anguste ed in forte pendenza ed alla elevata altitudine slm sia del capoluogo che della frazione
Pagliara Dei Marsi;
CONSIDERATA la necessità di ridurre il più possibile i disservizi alla collettività;
VISTI gli art.li 5 ,6 e 7 del D.L.gs.285/1992 “Nuovo codice della strada” ;
VISTO il relativo regolamento d’esecuzione di cui al D.P.R. 495/1992;
VISTO il D.Leg.vo 267/2000 art.li 50 e 54;
VISTO l’art.108 del D. L.gs 112/1998;
VISTO il vigente regolamento di polizia urbana ;
Visto lo Statuto Comunale ;
ORDINA
 
AI PROPRIETARI , UTILIZZATORI, RESIDENTI AMMINISTRATORI E CONDUTTORI Di
immobili che affacciano sul suolo pubblico ,ed ai titolari di esercizi commerciali ed attività private
poste al piano terra degli edifici stessi , DURANTE E DOPO LA CADUTA DELLA NEVE;
-Di mantenere sgombero dalla Neve lo spazio antistante le rispettive proprietà ,ed in tempo di gelo
di provvedere allo spargimento di cloruri o sabbia;
DI non gettare acqua o altri liquidi che possano causare formazione di ghiaccio su strade o
marciapiedi;
- Di liberare l’imbocco delle caditoie e dei pozzetti stradali al fine di agevolare il deflusso delle
acque di scioglimento.
-Di evitare lo scarico delle coperture sulla pubbliche vie ed assicurarsi della stabilità delle stesse;
-Di rimuovere i ghiaccioli formatisi sulle grondaie sui balconi o terrazzi o sulle sporgenze
aggettanti sulle pubbliche vie;
Di liberare dalla neve i rami delle piante che dalle corti private aggettano sulle pubbliche vie ;
 
DISPONE
 
IL divieto di sosta di tutti i veicoli in caso di nevicate,dalle strade dei centri storici del capoluogo e
frazioni ed ove possibile il parcheggio delle stesse nelle piazze principali dei centri abitati
facilmente raggiungibili dai mezzi sgombraneve e dai mezzi di soccorso;
Il divieto di sosta in prossimità alberi di alto fusto che con carichi di neve possono provocare
danni a cose o persone precisando che l’Ente non risponderà di danni subiti .-
L’obbligo di pneumatici o catene da neve per tutti i veicoli transitanti sulle strade comunali...

IN ALLEGATO L'ORDINANZA COMPLETA


 

 

Documento Allegato

Torna indietro